Racconti

La strada dimenticata.

Mi ritrovo il testo di una ricerca di Francesco Serra, datato 28 febbraio 1884, pubblicato il 9 marzo di quell’anno nel settimanale di Santa Teresa Gallura “Le Bocche di Bonifacio” su una curiosità: la realizzazione del tratto di strada che da Porto Pozzo arriva al Ponte Liscia, collegando la frazione a Palau con un tragitto più breve di quello che c’era al tempo. Ricordo quella vecchia strada e di averla praticata in auto prima che venisse dimenticata per quella nuova, più scorrevole e adatta ai nuovi tempi.
Quel tratto fu il risultato di una lunga battaglia degli abitanti che per arrivare a Palau dovevano percorrere un tragitto lunghissimo, sembra che la direzione fosse verso Bassacutena e da lì verso Palau. Diciassette chilometri in tutto.
Della lettera pubblicata sul settimanale riporto un passaggio che trovo interessante:

«Nei giorni scorsi dovendo recarmi a Palau con un legno da tiro, per non essere obbligato a fare un lunghissimo giro di 17 chilometri, preferì meglio fare a piedi la scorciatoia che da Porto-pozzo mena al Ponte di Liscia, punto di congiungimento alla strada nazionale, onde risparmiare 12 chilometri circa.
Ma invero debbo dire che quella scorciatoia la trovai tanto impraticabile da dover maledire fin anco l’ora che mi misi in viaggio.
Facendo tale tronco di strada, non solo ci avvicinerebbe di molto al Palau e quindi al nostro Mandamento La Maddalena, ma anche alla città di Tempio nostro circondario; mentre per recarsi colà si risparmierebbero 2 lunghissime salite che esistono da Porto-pozzo e la Cantoniera di Bassacutena cioè una nello scendere, l’altra nel salire. Eppure so che per questo tronco di strada si sono fatti appositi studi; ma l’effettuazione ancora si attende.
Sono pure informato che tale strada al Governo non costerebbe che poche migliaja di lire, dovendosi essa costruire in pianura, e non dovendo essere lunga più di cinque chilometri». […]

Ho fatto un foto-racconto di quello che rimane di un ponte nascosto dalla vegetazione, abbandonato dal tempo, strada che costò non poco impegno.
Girando nei pressi della vecchia strada ho trovato una fontana che non avevo mai visto, non è datata.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.